L'aromaterapia energetica associa la conoscenza dell'anima delle piante, vale a dire quella degli oli essenziali, alla scienza del Chakra e dei corpi sottili nonché a tutte le funzioni sensoriali, in particolare all'olfatto ed al tatto. Secondo la filosofia Ayurvedica le piante hanno il potere di agire sul funzionamento dei Chakra e dei corpi sottili. Ne deriva, quindi, che esse agiscono sull'equilibrio psico-emotivo e fisico. Cosa vi è di meglio degli oli essenziali, ovvero dell'anima delle piante, per influenzare in modo sottile ma efficace il funzionamento fisiologico del nostro organismo? Queste essenze divine e complesse risultano essere degli strumenti indispensabili per stimolare la gioia e la salute a tutti i livelli del nostro essere. LO stato del nostro corpo fisico dipende da una moltitudine di informazioni e processi che, nel corso degli anni, si sono accumulati ed immagazzinati nei centri energetici, più comunemente conosciuti come Chakra. La storia della nostra vita, compresa quella delle vite precedenti, è racchiusa in questi centri energetici. L'accumulo di pensieri negativi può perturbare se non bloccare il buon funzionamento di un Chakra. La sensazione che si prova da bambini di non essere amati, rispettati o compresi, la perdita improvvisa di una persona cara o il trauma di una guerra, sono esempi di esperienze negative che possono incrinare il buon funzionamento di un determinato Chakra. Tale mal funzionamento può propagarsi, come un effetto catena, ad uno o più Chakra causando una serie di patologie che colpiscono così il nostro organismo. I principali Chakra sono sette. Disposti lungo la colonna vertebrale, ognuno di essi presenta una qualità, una struttura, una forma ed un colore specifico. La parola Chakra deriva dal sanscrito e significa "ruota che gira". I Chakra funzionano in modo complementare: non possono, infatti, agire in modo indipendente dagli altri. Così come un veicolo non può muoversi correttamente se le quattro ruote non sono in buono stato, anche l'essere umano godrà di una forma splendente soltanto se tutti i suoi Chakra sono ben aperti. Se bloccati, la nostra forza vitale risulterà bloccata. I vecchi schemi riaffioreranno in superficie, non progrediamo e la vita appare come una costrizione. Se invece in Chakra sono ben aperti, il nostro Spirito, il nostro io Divino può meglio manifestarsi nella materia nel tempo e nello spazio. OLI ESSENZIALI ASSOCIATI AI CHAKRA 1° Chakra: ajowan, cumino, cannella radice, garofano, origano, pepe nero, santoreggia, timo, angelica radice, basilico santo, legno di sandalo, carota, sedano, zenzero, noce moscata, nardo, patchouli, valeriana, vetiver. 2° Chakra: benzoino, bergamotto, legno di sandalo, cisto, copaiba, zenzero, mandarino, neroli, arancio, petit grain, vaniglia, ylang-ylang. 3° Chakra: basilico indiano, limone, citronella, estragone, zenzero, lemongrass, ledum, pompelmo, verbena, anice, camomilla romana, carota semi, curcuma, eucalipto citriodora, finocchio, galbano, geranio rosa, elicriso italico, litsea, palmarosa, pistacchio. 4° Chakra: anice, basilico indiano, estragone, lemongrass, lime, melissa, verbena, picea mariana, maggiorana, menta, pino, pistacchio, abete, timo volgare. 5° Chakra: cajeput, camomilla blu, cardamomo, elemi, eucalipto, alloro, mirra, menta, mirto, niaouli, geranio, rosmarino, salvia, coriandolo. 6°Chakra: aneto, artemisia, eucalipto, issopo, elicriso, rosmarino, santolina, salvia, tanaceto, picea alba. 7° Chakra: cedro legno, cipresso, ginepro, lavanda, manuka, mirra, incenso. TreeLifeTribe (fonte - Lydia Bosson) Le informazioni riportate su www.treelifetribe.com, sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche; non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l'assunzione o la sospensione di un farmaco. Non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico di base né di uno specialista. L'utilizzo di tali informazioni è sotto la responsabilità dell'utente. Treelifetribe srls provvederà immediatamente a rimuovere e/o correggere ogni errore di e/o imprecisioni segnalate.