Più dell’84 {39621c3ac5ef128c5293c7b22e0f59ec30cba608bffa0da75af68db7692d37c6} del popolo femminile, soffre di dolori e fastidi legati al ciclo. Dolori che la maggior parte dei farmaci risolvono solo in parte, o totalmente ma al prezzo di incorrere in pesanti effetti collaterali dannosi per l’organismo. La marijuana è sempre più conosciuta come “medicinale” efficace sia dai professionisti del settore medico, che da chi utilizza i rimedi naturali. È nota per le sue molteplici proprietà curative, per trattare una varietà di condizioni mediche, che vanno dal glaucoma all’insonnia. La marijuana come rimedio al ciclo? Certo che sì! La sostanza gode di grande credibilità proprio per il suo potere di rilassare i muscoli. Ci credevano già nel nono secolo (un testo arabo rivela che le donne trattavano emicrania e dolori uterini con spremute di semi di cannabis). E persino il medico della Regina Vittoria alla fine del 1800 avrebbe prescritto della cannabis alla sovrana. Il potere lenitivo ed antidolorifico della cannabis, è stato riconosciuto da tempo, ma è altrettanto vero che fino a poco tempo fa non vi si poteva ricorrere senza rischiare pesanti conseguenze legali. Ora le prospettive stanno cambiando, ed i nuovi orizzonti hanno permesso l’arrivo di "Foria Relief", il tampone vaginale alla cannabis. il “Foria Relief “arriva dagli stati uniti, la nuova capsula vaginale a base di cannabis studiata per lenire i dolori mestruali durante il ciclo. Si tratta di una capsula delle dimensioni di un tampone che rilascia all’interno del corpo femminile 60 milligrammi di Thc, curando i dolori ma senza provocare effetti psicoattivi in chi la assume. Per ora il tampone alla cannabis è acquistabile, per ragioni legali, solo negli stati della California e del Colorado. Una scatola di 4 compresse viene venduta a circa 40 euro. Matthew Gerson è il fondatore di Foria, la società che ha creato l'antidoto contro i dolori mestruali. Secondo Gerson, la capsula da lui lanciata non è altro che una versione moderna di un rimedio naturale vecchio come il mondo. Tree Life Tribe Le informazioni riportate su www.treelifetribe.com, sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche; non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l'assunzione o la sospensione di un farmaco. Non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico di base né di uno specialista. L'utilizzo di tali informazioni è sotto la responsabilità dell'utente. Treelifetribe srls provvederà immediatamente a rimuovere e/o correggere ogni errore di e/o imprecisioni segnalate.