Le origini della "Ricapitolazione" si perdono nella notte dei tempi. Le leggende e le pratiche di vita dei popoli indigeni discendenti dagli antichi Toltechi parlano dell'enorme conoscenza sviluppata dagli antichi abitanti di Tula e delle altre popolazioni Tolteche del Messico, i cui discendenti impiegano ancora oggi alcune pratiche simili alla Ricapitolazione. La pratica indigena di raccontare la storia della propria vita a "Nonno Fuoco" è un modo semplice ma profondo di eseguire la ricapitolazione; inoltre ci dimostra che la consapevolezza della potente influenza delle esperienze passate sulla vita attuale è presente nella coscienza umana da molto tempo. Nella psicologia e nella psicoanalisi l'osservazione del passato è considerata un mezzo fondamentale per capire la persona nel presente. Nonostante le enormi differenze tra la psicoanalisi e la Ricapitolazione, è possibile notare che la consapevolezza del passato è il destino e una costante per la maggior parte delle persone nel mondo. Che cos'è la Ricapitolazione In parole semplici, la Ricapitolazione è una procedura di autoguarigione che si esegue rivivendo gli eventi del proprio passato in modo tale da riuscire a riparare i danni che molti di questi eventi hanno provocato in noi e che abitualmente si manifestano sotto forma di conflitti emozionali ricorrenti. La persistenza delle abitudini della personalità che prosciugano la nostra energia vitale deriva a sua volta da queste lesioni energetiche. La Ricapitolazione è la medicina per questa malattia. In termini di energia si può dire che la ricapitolazione consista in una serie di procedure energetiche che ricostituiscono il nostro campo di energia riparando i danni che ha subito nel passato. La ricapitolazione ci fa recuperare uno stato di completezza che avevamo al momento della nascita; in termini pratici, implica il ritrovamento della libertà di scegliere come essere e come vivere, invece di continuare a ripetere interminabilmente le estenuanti routine interiori stabilite dal passato. AVP: l'arte di vivere in modo propositivo. AVP, è un'organizzazione che per vent'anni ha operato per introdurre nella società moderna i tesori nascosti della conoscenza indigena. In virtù del suo profondo collegamento con i discendenti dell'antico popolo Tolteco, l'AVP ha adottato anche un secondo nome: Nuova Toltechità. Con questo nome si assume un ruolo specifico nel colossale compito di recuperare e tradurre la conoscenza Tolteca in modo che possa essere compresa e utilizzata dai non indigeni. I Toltechi del nuovo millennio, ritengono che nel mondo indigeno, e in particolare nel mondo dei toltechi sopravvissuti, ci siano le risposte ai problemi più urgenti delle nostre società moderne. Infine la motivazione fondamentale che spinge ad offrire quest'opera al mondo nasce dall'osservazione della vita e dei risultati positivi della pratica della ricapitolazione. Non si tratta di una storia nata dall'immaginazione di qualcuno, ne di qualcosa di letto o sentito dire. Tutto questo è stato sperimentato direttamente e i risultati sono potenza, bellezza e libertà. TreeLifeTribe (fonte - Il sentiero tolteco della ricapitolazione) Le informazioni riportate su www.treelifetribe.com, sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche; non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l'assunzione o la sospensione di un farmaco. Non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico di base né di uno specialista. L'utilizzo di tali informazioni è sotto la responsabilità dell'utente. Treelifetribe srls provvederà immediatamente a rimuovere e/o correggere ogni errore di e/o imprecisioni segnalate.